Grotta dell'elefante

Una voragine utilizzata come cisterna d'acqua per il vicino Forte Corbin (m 1096)

 

Abbiamo visitato la grotta dell'elefante, nei pressi del Forte Corbin, il 9 settembre 2012.

La piccola apertura naturale è stata chiusa ancora nel periodo della costruzione del forte (1906) ed utilizzata come riserva d'acqua.

L'ingresso è "a proprio rischio e pericolo" solo per esperti e con attrezzature di sicurezza.

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Ingresso

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Ingresso

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Ingresso

La scala in ferro è originale, messa sempre nel periodo della costruzione del forte. E' evidente la mancanza di alcuni gradini in prossimità della discesa.

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Scaletta con i gradini mancanti

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Scaletta

Entrare nelle viscere della montagna ci suscita sempre una grande emozione e ogni volta immaginiamo quante grotte ancora inesplorate ci sono sotto l'altopiano di Asiago. Già questa a scoprirla dovrebbe essere stato difficile vista la piccola apertura.

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Primo passaggio a terra

Grotta dell

Grotta dell'elefante

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Scaletta

Il buio è la prima difficoltà da affrontare, ma in questa escursione abbiamo utilizzato delle torce da 170 e 200 lumen che ci hanno messo a decisamente nostro agio per quantità di luce, continuavamo a dirci: "non abbiamo mai visto così tanto chiaro in grotta!". Le torce utilizzate sono della Led Lenser i modelli H7 e P5R.

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Gradini in roccia

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Illuminazione solo con torcia

Grotta dell

Grotta dell'elefante

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Volta

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Conformazioni

All'interno alcuni muri di contenimento e delle altre scale ricavate nella roccia permettono la discesa.

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Primo muro di contenimento

Una piccola galleria collegava la sottostante cisterna al Forte Corbin mediante delle tubazioni. Noi non siamo riusciti a proseguire lungo lo stretto passaggio.

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Collegamento con il Forte Corbin

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Collegamento con il Forte Corbin

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Gradini in roccia

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Uno degli esploratori

Nel punto più profondo un altro muretto racchiude l'acqua creando una piccola cisterna.

Grotta dell

Grotta dell'elefante - La vasca

Grotta dell

Grotta dell'elefante - La vasca

Grotta dell

Grotta dell'elefante - La vasca

Grotta dell

Grotta dell'elefante - La vasca

Grotta dell

Grotta dell'elefante - La vasca

Grotta dell

Grotta dell'elefante - La vasca

Grotta dell

Grotta dell'elefante - La vasca

Grotta dell

Grotta dell'elefante - La vasca

Grotta dell

Grotta dell'elefante - La vasca

Con delle misure approssimative abbiamo calcolato che la profondità è di circa 2,5 metri ma potrebbero anche esserci delle diramazioni non visibili.

Particolare la presenza di altri gradini in roccia che scendono sotto il livello dell'acqua.

Grotta dell

Grotta dell'elefante

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Conformazioni calcaree

Grotta dell

Grotta dell'elefante

La grotta non è enorme e si visita in poco tempo, ma è un peccato dover uscire!

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Verso l'uscita

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Verso l'uscita

Ribadiamo che non è sicuro scendere senza le opportune sicurezze, questa foto di Federico C. rende più chiaro come bisognerebbe essere equipaggiati.

Grotta dell

Grotta dell'elefante - Corretto sistema di sicurezza


Come si raggiunge:

Da Treschè Conca si seguono le indicazioni per il Forte Corbin.

Visto la pericolosità del posto, il punto preciso è volutamente omesso.


Mappe Interattive:

Grotta dell'elefante

SCHEDA PERCORSO
Zona:Altopiano dei 7 Comuni o di Asiago
Provincia / Comune:Vicenza / Roana
Categoria:Grotte e Voragini
Tipologia:Naturalistico
Coordinate punto di arrivo:45.831310 - 11.387950
(45°49'52" N - 11°23'16" E)
Coordinate parcheggio:45.832163 - 11.387617
(45°49'55" N - 11°23'15" E)
Altitudine di partenza (m):1096
Altitudine di arrivo (m):1096
Dislivello (m):10
Difficoltà del percorso:EE - Escursionisti Esperti
Ore a piedi:
(andata e ritorno, esclusa visita)
10 minuti
Come si raggiunge:A piedi


Data visita: 09/09/2012
Data pubblicazione: Nov. 23, 2012

Autore:

Altri itinerari nelle vicinanze

Cascate di Rotzo o Cascate del Pach

Sulle Cenge della Val d'Assa
E - Escursionistico - 1 ora 20 minuti
Inizio percorso a: 3.0 Km

Forte Corbin

Fortificazione italiana della Grande Guerra
T - Turistico - 2 ore 30 minuti
Inizio percorso a: 3.3 Km

Monte Cengio - Salto dei Granatieri

Suggestivo percorso della Grande Guerra
T - Turistico - 2 ore
Inizio percorso a: 2.4 Km

Commenti