Grotta del Popolo (Leute Kubala)

Grotta naturale (m 900)

 

Per visitare la Grotta del Popolo (Leute Kubale), dopo una facilissima passeggiata di circa 30 minuti lungo una vecchia strada che costeggia il torrente Ghelpach, si arriva al punto di discesa. Il posto è segnato da un cartello che ne racconta la storia (vedi sotto).

Il sentiero scende ripido e scivoloso per una 50 di metri fino ad un piccolissimo spiazzo, poi sembra proseguire a destra a scendere verso il greto del torrente. Invece fate attenzione a questa grotta:

Leute Kubale - Grotta del Popolo

Leute Kubale - Grotta del Popolo

alla sua destra il sentiero precipita per circa 4 metri ma con l'aiuto di qualche gradino in ferro si può scendere. La discesa non è molto facile, e sconsigliamo di portare bambini sotto i 10 anni.

Leute Kubale - Grotta del Popolo - Scaletta

Leute Kubale - Grotta del Popolo - Scaletta

Il sentiero prosegue stretto per ancora qualche metro ...

Leute Kubale - Grotta del Popolo - ultimo pezzo del sentiero

Leute Kubale - Grotta del Popolo - ultimo pezzo del sentiero

.... ed eccoci all'ingresso.

Leute Kubale - Grotta del Popolo - L

Leute Kubale - Grotta del Popolo - L'ingresso

Leute Kubale - Grotta del Popolo - L

Leute Kubale - Grotta del Popolo - L'ingresso

L'interno molto ampio si sviluppa su due livelli.

Leute Kubale - Grotta del Popolo

Leute Kubale - Grotta del Popolo

Leute Kubale - Grotta del Popolo

Leute Kubale - Grotta del Popolo

Il livello inferiore non è facilmente raggiungibile.

Leute Kubale - Grotta del Popolo

Leute Kubale - Grotta del Popolo

Leute Kubale - Grotta del Popolo

Leute Kubale - Grotta del Popolo

Leute Kubale - Grotta del Popolo

Leute Kubale - Grotta del Popolo

La grotta è illuminata da una spaccatura molto caratteristica, con un grosso macigno incastrato sulla fenditura.

Leute Kubale - Grotta del Popolo

Leute Kubale - Grotta del Popolo

Si ritorna per la stessa strada e la stessa difficile salita. Noi abbiamo portato i bimbi ma non fatelo, il sentiero è veramente pericoloso

Leute Kubale - Grotta del Popolo

Leute Kubale - Grotta del Popolo


Come si raggiunge:

Da Canove di Roana (VI) verso Tresche Conca o seguendo le indicazioni per l'autostrada, passate le ultime case del paese, proseguite per circa 1 km. La strada è a destra poche decine di metri prima del ponte sul torrente. Sulla destra troverete anche la possibilità di parcheggiare. La strada è segnata da indicazioni.


Mappe Interattive:

Grotta del Popolo (Leute Kubala)

SCHEDA PERCORSO
Zona:Altopiano dei 7 Comuni o di Asiago
Provincia / Comune:Vicenza / Roana
Categoria:Grotte e Voragini
Tipologia:Naturalistico
Coordinate punto di arrivo:45.855138 - 11.440299
(45°51'18" N - 11°26'25" E)
Coordinate parcheggio:45.852318 - 11.456289
(45°51'8" N - 11°27'22" E)
Altitudine di arrivo (m):900
Difficoltà del percorso:EE - Escursionisti Esperti
Ore a piedi:
(andata e ritorno, esclusa visita)
1 ora 30 minuti
Come si raggiunge:A piedi


Storia:

Storia: (tratta dai tabelloni trovati in loco)

Leute Kubale - Grotta del Popolo

Leute Kubale - Grotta del Popolo

Il suo particolare fascino è dovuto all'enorme macigno rimasto incastrato nella grande apertura che guarda verso la valle, dalla quale irrompe la luce. Oltre l'ingresso la grotta si amplia in una vasta sala dall'interno a volta, formata da una pila di strati poderosi di calcare grigio che ne formano le pareti. Sul fondo si sviluppa un condotto angusto che si chiude dopo una ventina metri. Si tratta chiaramente di un condotto percorso e scavato da acque di percolazione. Pare infatti che nella zona del Tre Pezzi, l'acqua defluisse a valle passando attraverso una serie di fessure e cavità sotterranee. La Leute Kubale dovrebbe essersi originata da una di queste, a seguito di crollo laterale. Qui, e in altre cavità della zona, millenni orsono, viveva l'Ursus spelaeus, il gigantesco orso delle caverne del quale sono stati ritrovati i resti. Di questo animale si sa che preferiva ritirarsi nelle cavità naturali e perciò frequentava la Valle del Ghelpach, ricca di anfratti e di cunicoli sotterranei. Accanto ai suoi resti (unghie, falangi, costole, ossa piatte del cranio...) sono stati spesso rinvenuti incisivi di marmotta e canini di Mustelidi.


Data visita: 20/07/2008
Data pubblicazione: Aug. 4, 2008

Autore:

Altri itinerari nelle vicinanze

Forte Corbin

Fortificazione italiana della Grande Guerra
T - Turistico - 2 ore 30 minuti
Inizio percorso a: 3.6 Km

Val d'Assa

Un luogo da riscoprire pieno di fascino e di storia
T - Turistico - 1 ora 10 minuti
Inizio percorso a: 2.1 Km

Voragine Stonhaus

Voragine naturale
E - Escursionistico - 1 ora 30 minuti
Inizio percorso a: 3.5 Km

Commenti

Federico
March 1, 2014
grotta del popolo

Per portare i bambini è consigliabile portare una corda e conettori e fare una ferratina.Naturalmente imbrago (casco consigliato)