Rifugio Locatelli-Innerkofler Tre Cime di Lavaredo

Rifugio Locatelli-Innerkofler Tre Cime di Lavaredo

Montagne e scorci

 

Torna alla pagina precedente

Le montagne che accompagnano e seguono il visitatore durante tutta l'escursione, rappresentano la parte orientale delle cosidette dolomiti settentrionali, classificate anch'esse come Patrimonio dell'umanità dall'Unesco il 26 giugno del 2009.

Locatelli - Crodon di San Candido

Locatelli - Crodon di San Candido

Locatelli - Sasso di Sesto e a destra la Torre di Toblin

Locatelli - Sasso di Sesto e a destra la Torre di Toblin


Locatelli - Il rifugio Locatelli-Innerkofler sulla Forcella di Toblin

Locatelli - Il rifugio Locatelli-Innerkofler sulla Forcella di Toblin

Locatelli - Angolo sud-est del Sasso di Sesto

Locatelli - Angolo sud-est del Sasso di Sesto


Le cime all'inizio lontane e inarrivabili, mano a mano che il sentiero prosegue sembrano accoglierci e diventare più accessibili

Locatelli - Il Monte Paterno visto dal rifugio

Locatelli - Il Monte Paterno visto dal rifugio

Locatelli - Feritoie sul Sasso di Sesto

Locatelli - Feritoie sul Sasso di Sesto

Locatelli - Forcella Lavaredo

Locatelli - Forcella Lavaredo



Locatelli - Il sentiero lungo l'Alpe dei Piani

Locatelli - Il sentiero lungo l'Alpe dei Piani

Locatelli - Sasso di Sesto

Locatelli - Sasso di Sesto

Locatelli - Il Monte Paterno

Locatelli - Il Monte Paterno


da crode aspre e irte a cime tondeggianti levigate dal tempo e dal clima

Locatelli - Crode dei Piani

Locatelli - Crode dei Piani

Locatelli - Crodon di San Candido

Locatelli - Crodon di San Candido

Locatelli - Crodon di San Candido

Locatelli - Crodon di San Candido


La montagna regala sempre scorci suggestivi e visuali mozzafiato

Locatelli - Vetta

Locatelli - Vetta

Locatelli - Cascata del Rio Sassovecchio

Locatelli - Cascata del Rio Sassovecchio



Vai alle foto dei Sentieri


Data visita: 28/08/2008
Data pubblicazione: Oct. 8, 2008

Autore: