Vallo Alpino - Alto Adige - Op. 8

Vallo Alpino - Alto Adige - Op. 8

Sbarramento sul Passo Monte Croce Comelico (m 1863)

 

Torna alla pagina precedente

Le feritoie delle camere di combattimento erano costituite da lastre di acciaio di circa 15 cm di spessore annegate nel cemento e sulle quali erano infissi gli affusti dei cannoni o delle mitragliatrici.

- Passo Monte Croce di Comelico - Camera di combattimento -

- Passo Monte Croce di Comelico - Camera di combattimento -

- Passo Monte Croce di Comelico - Primo piano di una feritoia per mitragliatrice -

- Passo Monte Croce di Comelico - Primo piano di una feritoia per mitragliatrice -

- Passo Monte Croce di Comelico - Feritoia per mitragliatrice -

- Passo Monte Croce di Comelico - Feritoia per mitragliatrice -


Particolari costruttivi: i vani delle riservette ricavate nella camera di combattimento, gli incavi ai lati dei corridoi dove correvano gli impianti di illuminazione e di comunicazione, la cura delle rifiniture nei soffitti.

- Passo Monte Croce di Comelico - Vano riservette -

- Passo Monte Croce di Comelico - Vano riservette -

- Passo Monte Croce di Comelico - Labirinto di Corridoi -

- Passo Monte Croce di Comelico - Labirinto di Corridoi -

- Passo Monte Croce di Comelico - Particolari dei soffitti -

- Passo Monte Croce di Comelico - Particolari dei soffitti -


Immagine di un camino d'aerazione in una camera di combattimento e il campo di tiro di una di esse.

- Passo Monte Croce di Comelico - Camino d

- Passo Monte Croce di Comelico - Camino d'aereazione -

- Passo Monte Croce di Comelico - Campo di tiro -

- Passo Monte Croce di Comelico - Campo di tiro -


Alla prima pagina

Foto degli interni.

Foto delle porte blindate.

Opera nr. 10


Data visita: 29/08/2008
Data pubblicazione: Sept. 25, 2008

Autore: